Una bella pelle parte sempre da una corretta detersione

Una bella pelle parte sempre da una corretta detersione

Ebbene sì, la detersione gioca un ruolo fondamentale nella salute, nella freschezza e nella luminosità della pelle.

Spesso sottovalutata o banalizzata, la detersione del viso viene fatta con quello che capita, viene “dimenticata” per pigrizia, viene sostituita da una sciacquata con della semplice acqua fresca…

Ma vediamo  perché è importante la detersione e come farla correttamente.

Partiamo da alcuni semplici concetti di base

Come è formata la pelle?

la pelle è formata da tre strati, partendo dalla superficie:

  • epidermide;
  • derma;
  • ipoderma.
La corretta detersione per avere una bella pelle

Ci occuperemo dell’epidermide che è la parte esposta al mondo esterno e funge da protezione e da barriera verso lo smog, i micro organismi, gli agenti atmosferici, le sostanze esterne e la perdita d’acqua

Quando la pelle è in salute anche l’organismo lo è e viceversa.

Sopra all’epidermide si trova un sottilissimo film, chiamato film idrolipidico, formato da acqua e lipidi, che regola l’idratazione e funge da naturale da naturale antirughe.

Se questo film si deteriora, la pelle incorre in forte disidratazione e di conseguenza in un invecchiamento precoce, con un colorito grigio e disomogeneo.

Come può alterarsi il film idrolipidico?

Facebook Comments
Una bella pelle parte sempre da una corretta detersione dot.ssa Elisabetta Mantovani

About The Author

dot.ssa Elisabetta Mantovani

Laureata in chimica, consulente tecnica e formatrice in estetica da molti anni, si occupa di controllo qualità e formulazione di prodotti estetici, controllo e progettazione macchinari per l’estetica.
Ha conseguito il diploma e il master di consulente alimentare per la dieta Zona, è stata proprietaria e direttrice di un centro estetico.
Per passione verso il settore si è diplomata massoterapista e si diletta nell’approfondimento di tutte le terapie olistiche che fanno da contorno all’estetica e alla medicina tradizionale.
Eclettica negli interessi personali come la lettura in generale e il fantasy in particolare, le passeggiate a cavallo e lo stile di vita country, la pittura, la musica e soprattutto il ballo, infatti è diplomata ANMB come insegnate di balli Country.
Il suo rammarico: peccato ci siano solo 7 giorni in una settimana perché se ce ne fossero 8 potrei fare qualche altra attività!!!

Shares